HortusAcri nelle scuole acresi per educare all’ambiente.

Bata - Via Roma - Acri

Sono piccoli ma cresceranno! L’anno scolastico è partito da alcune settimane e Hortus Acri ha avviato il secondo anno di collaborazione con le scuole del territorio di Acri. Piccoli progetti che mirano a scatenare grandi energie nei più giovani.  Giorno 4 novembre, con 3 classi del Liceo Scientifico di Acri, è stata avviata una collaborazione per sviluppare competenze di cittadinanza ambientale. L’intento è quello di elaborare progetti di miglioramento attorno alle questioni cruciali che investono l’ambiente nel territorio: la terra (il dissesto, l’inquinamento e il disboscamento); l’acqua (la criticità dei fiumi e del servizio idrico); il verde (difesa e riuso degli spazi verdi della cittadina). Le azioni saranno sviluppate dal basso, con la collaborazione di studenti e docenti che con Hortus costruiranno dossier informativi per simulare un iter parlamentare sui temi ambientali. Inoltre quest’anno Hortus ha deciso di coinvolgere anche i più giovani. Una seconda media (ex Leonardo Da Vinci), grazie alla collaborazione della dirigente e di alcuni docenti, svilupperà un progetto multimediale sempre sul tema della cittadinanza ambientale. I più  piccoli utilizzeranno le loro competenze digitali creando video e fotografie che vedranno il territorio della cittadina come terreno per far crescere e utilizzare competenze digitali e per sviluppare cittadinanza attiva. Si parte con i più giovani, loro ne sanno sicuramente più di noi! Il nostro intervento come Hortus Acri vuole solo essere un supporto per consentire ai più giovani di coltivare idee e creatività anche fuori  dalle aule scolastiche. 

Iscriviti per rimanere informato
Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contentuto protetto!