Giusto mantenere l’assetto dell’istruzione scolastica superiore ad Acri.

Bata - Via Roma - Acri

La decisione  assunta  dall’amministrazione  comunale  e  successivamente  da  quella  provinciale,  in riferimento al Dimensionamento scolastico degli Istituti d’istruzione superiore di Acri, che lascia invariato l’assetto attuale delle tre istituzioni scolastiche presenti sul territorio, a nostro parere, risulta  quella  più giusta  e  frutto di considerazioni dettate dal buon senso, nell’interesse di tutti noi studenti, docenti e personale ATA.

Per quanto ci riguarda, l’Istituto Falcone di Acri, ad oggi, ha i numeri necessari per riavere l’Autonomia piena, persa per un puro errore  materiale, in quanto  in organico di  diritto 2019/20  non sono stati considerati gli studenti del serale. Ribadiamo con forza che siamo contrari a qualsiasi forma di accorpamento per motivazioni anche di ordine deontologico. Abbiamo condiviso insieme a tutti gli studenti del Falcone dei vari indirizzi, un percorso di studi  e  non solo che ha fortificato sempre di più le relazioni  interpersonali e ha reso sempre più forte il nostro senso di appartenenza all’istituzione.  Qualora con  le  iscrizioni  2020/2021 i  numeri  non ci consentissero  di  riacquistare l’autonomia  piena, comunque  siamo  in condizioni  numeriche di rimanere in autonomia ridotta.

Cogliamo l’occasione per ringraziare a nome di tutti gli studenti del Falcone di Acri l’Amministrazione Comunale di Acri, per l’impegno  manifestato  nell’ascoltare  le  ragioni  di tutti  e per la decisione assunta.

Comitato studentesco Istituto “G.B. Falcone”

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

error: Contentuto protetto!