Cibo e quarantena

Bata - Via Roma - Acri

In questi giorni mesti, oltre alle preoccupazioni, alle paure, all’impotenza, all’irresponsabilità, a farla da padrona è la noia, e la noia, si sa, si accomoda volentieri a tavola. Risultato: in cinque giorni di quarantena vi siete sfondati il fabbisogno del Burkina Faso di un anno intero! Si spera che con tutta quella roba ci facciate solo le storie e poi la buttiate, ché si daveri va steati mangianni, tra dua juarni ù tampone ve lo devono fare al fegato.  Guardate che l’hashtag è #iorestoacasa nò #iorestoacasaemangiocomesenoncifosseundomani. Ma per piacere, limitatevi, chi apre Instagram ingrassa tre chili solo a guardarvi. Se continuate a mangiare così, per tenere la distanza di un metro tra due persone non basta piazza Annunziata. Gente che mangia la parmigiana come fosse l’ultimo pasto di un condannato a morte, voi che fate pizze, biscotti, pasta, lasagne, ciambelloni, sbattete cù ste fruste dalla mattina alla sera, sembrate 50 sfumature di Parkinson! Guardate che se non la finite, il 3 Aprile mò ci passate ed escitj e da porta di casa!  Davvero eh!  Il 4 vengono quelli di Vite al limite e per tirarvi fuori vi devono far passare dal tetto! Sul serio, a sù giro morimj tutti, e colesterolo però! C’è  Nowzaradan che sta facendo na diretta al giorno di 20 minuti dove ni curma de jestigne. Ho capito che avete svuotato i supermercati senza motivo e mò vi sta  scadendo tutto, ma cù sù ritmo tra due giorni vi friggete pure i comodini! Ma fermatevi un attimo e riflettete: se vi fanno le analisi oggi, come risultato vi danno direttamente un volantino di Taffo. Gira voce che Conte stia  preparando un decreto per far chiude i pancreas dopo le 18! Ci stanno i gatti a casa che vi guardano strano, si stanno preparando le buche per nascondersi dietro l’armadio ché tanto lo sanno già come va a finire sta storia. Ma non state esagerando? No? Siniii. In circolo c’avete più Nutella che sangue.  Se vi s’attacca il Corona Virus muore lui di diabete. Come minimo state in digestione da 72 ore. Il prossimo bagno al mare ve lo potete fare nel 2028! Allu puart però, cà quanni a supereati a prova costume!! St’estate al posto della prova costume giochiamo a bocce coi sensi di colpa! Se davvero sù meteorite ad Aprile cade qua, ciù  rimbalzeamo supa a Plutone!  Pù avoglja a dìri: “Approfittiamo della quarantena per fare l’amore” e quanno c’a facitj!!! Con tutto quello che vi siete mangiati dove lo trovate uno che c’ha il coraggio di stare sotto! Vabbè uno può dire: “Allora ci mettiamo di fianco” seeee, na vota!  Se mangiate un altro ciambellone, n’eatra pitta cù scarafuagli, o n’eatra  fressureata di patate fritte cù panzanella. di fianco un  c’arriveati manco cù la prolunga e du frigorifero. Vabbè uno può dire: “E facciamo tutto a parole”. Ecco, solo le parole vi restano.  Comprensibile la preoccupazione, l’ansia, il senso di smarrimento… ma voi state mangiando che manco se v’erano morti i parenti fino al quinto grado tutti lo stesso giorno poteva essere nà giustificazione. I bambini v’hanno visto e si sono spaventati!  Chiedete aiuto a qualche Vips per  aprire nà raccolta fondi per  pagare la bolletta del gas a Maggio, sennò siete rovinati! Dal 4 Aprile alle auto gli dovete montare le ruote dei carriarmati sennò quando si muovono. I fattorini di Glovo per portarvi da mangiare si sono dovuti fare la Jeep. Basta su, state  esagerando. Guardate che il  4 le palestre riaprono eh! Poi voglio vedere quando al tapis roulant vi ci devono mettere i ponteggi!  Se continuate così per farvi un selfie allo specchio vi ci vuanj dua fotografie! E di leggings e da Nike ce ne vuole uno pe’ coscia!  Finitela dai, non esagerate, vi fa male. Non mangiate come se non ci fosse un domani, pure perché col culo che ci ritroviamo, solo nà cosa nella vita è sicura: Quando fai nà cazzata, poi il domani c’è sempre.

EMMEGI’ FERRARO

Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

error: Contenuto protetto!