fbpx

Rita Coschignano nuovo presidente del Rotary Club di Acri

Nei giorni scorsi, nella sede di Via Giovanni Amendola, si è tenuta la cerimonia del passaggio di consegne del Rotary Club di Acri. La nuova presidente è Rita Coschignano, che ha ricevuto il collare dall’uscente Paolo Caravetta.

E’ stata una cerimonia inedita, per effetto delle misure anti-Covid, con le sole presenze del past president e del presidente, del vecchio e nuovo segretario. I soci del club hanno potuto seguirla su piattaforma online.

Caravetta, in un video, ha presentato il bilancio di un anno le cui attività sono state parzialmente pregiudicate dalla pandemia. Questo tuttavia non ha impedito di raggiungere obiettivi importanti, come il contributo messo insieme al Rotaract, donato all’associazione Aspa, per l’acquisto di una nuova ambulanza.

Rita Coschignano non ha citato progetti specifici su cui basare il nuovo anno rotariano e si è limitata a dire che vi saranno novità, ma nel segno della continuità, riservandosi di illustrare alcuni propositi già dai prossimi incontri.

Ha quindi presentato il nuovo direttivo che l’affiancherà:  vicepresidente Natale Zanfini, segretario Pasqualina Pisano, tesoriere Annunciato Dodaro, prefetto Rocco Le Pera, segretario esecutivo Cosimo Gagliardi, consiglieri Teresa Fabbricatore, Francesca Ferraro, Rosella Falcone, Valentina Sposato, Mario Triolo, Massimo Milizia e Angelo Pellicori. A questi si aggiungono il presidente incoming, Vincenzo Rostanzo, e il past president Paolo Caravetta.

Rotary Club di Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!