fbpx

Gli anni passano e le incompiute restano

Bata - Via Roma - Acri

“GLI ANNI PASSANO E LE INCOMPIUTE RESTANO”

Considerata la mancata risposta all’interrogazione a risposta scritta con protocollo n. 20434 formalizzata dal sottoscritto il 31/10/2019, sul possibile ripristino dell’impianto di illuminazione pubblica sul tratto di strada Serricella /Conca San Martino, in data odierna tramite pec indirizzata al Sindaco e agli uffici di competenza ho nuovamente sollecitato il problema.
Un limite lo abbiamo tutti, ma l’esagerazione porta a perdere la pazienza.
Gli anni passano, siamo ormai nel quarto anno di consiliatura comunale e i problemi restano e aumentano.
Dieci anni e un tratto di viabilità principale, importante ancora completamente al buio nonostante con dei pali piegati oltre che pericolanti e senza lampioni, una linea presente ma dismessa dopo alcuni lavori di miglioramento eseguiti sulla viabilità e mai più ripristinata.
Sono tre anni che sollecito e chiedo il ripristino, lo chiedono a gran voce anche i cittadini di La Mucone, disagio formalizzato tramite una petizione popolare con protocollo n. 20043 del 28/11/2018 discussa e messa agli atti del Consiglio comunale del 4/12/2018 dove si è discusso dei disagi di La Mucone.
Siamo orma al quarto anno di legislatura Capalbo, ne abbiamo visto di cotte e di crude, cambiamenti solo ed esclusivamente per quanto riguarda poltrone e potere da gestire, con un territorio invece sempre di più in forte degrado a causa di problemi irrisolti come questo.
Questo limite, ci dice che la politica non può continuare a far finta di nulla e lasciare le periferie sempre e comunque isolate e abbandonate a se stesse.
I territori si migliorano eliminando le incompiute, basta disagi per i cittadini, ora vogliamo risposte concrete.

Emilio Turano Idm Acri

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!