fbpx

A piedi alla scoperta della Calabria più vera e autentica dove fede

A piedi alla scoperta della Calabria più vera e autentica dove fede, patrimonio artistico e culturale fanno da guida al visitatore alla ricerca della  vera anima  di una terra tutta da scoprire.

Presentato nella serata del  12 agosto nella splendida cornice del Palazzo gentilizio in presenza dell’ Assessore alla cultura Prof. Mario Bonacci, al Presidente del gruppo Micologico Sila Greca  Prof. Angelo Vaccaro, referente per la Città di Acri, del Dott. Carmine Lupia responsabile e ideatore del progetto; Flaviano Lavia e Mimmo Flotta , responsabili di zona.

Ancora più lungo del famoso cammino di Santiago di Compostela , il cammino Basiliano è suddiviso in 76 tappe comprese le varianti, che da Rocca Imperiale giunge fino a Reggio Calabria passando dalla Città di Acri.

Ogni tappa è pensata per essere affrontata in un giorno di cammino e a breve sarà disponibile il sito web dal quale scaricare le tracce GPS, consultare tutti gli itinerari, le strutture recettive e quanto necessario al camminatore.

Il cammino si snoda lungo tutta la dorsale dell’Appennino Calabrese ripercorrendo secoli di storia attraverso borghi e monasteri testimonianza della presenza dei Monaci Basiliani in Calabria.

E’ un cammino spirituale di Cristianesimo, di pellegrinaggio e di memoria orale che decanta le imprese degli eroi greci e latini e le gesta dei paladini di Orlando.

Un cammino di Oriente in Occidente espressione delle diverse tradizioni e presenze religiose in Calabria.

L’esperienza basiliana non è solo una sintesi di ciò che ha rappresentato la fede nei secoli ma è anche un percorso introspettivo che permette di vedere e di scoprire  una terra eclettica come la Calabria.

Ufficio Cultura Comune di Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!