fbpx

Ipsia-Iti Acri, con grande orgoglio al fianco della ricerca Telethon

Bata - Via Roma - Acri

Il ritorno tra i banchi si preannuncia pieno di soddisfazioni per gli alunni dell’Ipsia-Iti Acri. La collaborazione con la Fondazione Telethon, nata nel 2015, ha prodotto in questi giorni un altro significativo e prezioso riconoscimento all’impegno delle decine di volontari che si sono formati tra le aule dell’Istituto. Per la valenza formativa data al Progetto Telethon, l’Istituto ha ricevuto la conferma sulla rivista a diffusione nazionale Telethon Notizie di essere Scuola del cuore Telethon.

Il progetto di approfondimento scientifico Telethon nasce nell’ambito dell’indirizzo di Biotecnologie sanitarie dell’ITI e ha come referente la prof.ssa Giulia Sposato, per poi diventare progetto trasversale a tutti gli indirizzi dell’Istituto per laformazione al principio di solidarietà e al valore etico del sostegno alla ricerca scientifica. Responsabile e referente della raccolta fondi è la prof.ssa Adelinda Zanfini, con la collaborazione dei docenti Maria Rita Iaconetti, Maria Carla D’Agostino, Francesca Longo, Marina De Vincenti, Patrizia Viteritti, Stella Monteverde, Pier Angela Trioli, Jolanda Magliari, Rosina Nigro, Giulia Sposato, Riccardo Baffa e una formidabile squadra di oltre cinquanta giovani volontari. 

Sempre a cura dell’Ipsia-Iti e sotto la spinta propulsiva dei tanti protagonisti coinvolti, il Progetto Telethon ha attraversato i confini di Acri e si è diffuso nei centri limitrofi San Demetrio, Santa Sofia, Bisignano, Montalto Uffugo. Fondamentale, oltre alla raccolta fondi, è stata l’attività di informazione scientifica sui “difetti” del DNA e le malattie genetiche rare. Le docenti Viterittie Sposato con un mini laboratorio mobile e un gruppo di alunni hanno, infatti, svolto azione di sensibilizzazione presso gli Istituti Comprensivi del territorio, contribuendo in modo significativo alla diffusione della comunicazione scientifica di base.

In questi cinque anni, intensa è stata la collaborazione con il coordinamento provinciale Telethon della dott.ssa Paola Tripicchio e il Dirigente Giuseppe Lupinacci. I momenti di formazione e di approfondimento si sono via via sempre più intensificati e arricchiti di valenza specifica in ambito tecnologico e scientifico fino a dare luogo ad una serie di lezioni di approfondimento universitario nell’Aula Magna dell’Istituto. La neo Dirigente dell’Istituto, dott.ssa Franca Tortorella, anche alla luce della prestigiosa menzione di questi giorni da parte della Fondazione, si dice pronta e sempre più convinta nel portare avanti questa preziosa collaborazione, auspicando che essa possa fornire agli studenti sempre nuove e più proficue prospettive per il futuro.

La dott.ssa Tripicchio ha fatto, inoltre, pervenire agli alunni e a tutti gli operatori della scuola il suo personale messaggio di buon inizio anno: “Con l’Augurio che i nostri ragazzi facciano sempre tutto con la testa e con il cuore, impegnandosi ogni giorno nonostante le tante difficoltà! 

L’abbiamo capito proprio in quest’ultimo periodo quanto la Scuola sia importante. La Scuola è Casa, è Famiglia, è il posto più bello dove i giovani possono crescere e imparare, è dove si trascorrono gli anni più belli!

Viva la Scuola

Viva la #ScuoladelCuore

Un abbraccio e buon inizio a tutti voi 

IPSIA-ITI ACRI

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!