fbpx

Poesia, Angelo Canino premiato a Roma, Castrovillari e Nola

Bata - Via Roma - Acri

La poesia di Angelo Canino continua a trovare estimatori e a riscuotere successi. Addirittura, in questo caso, ben due premi gli sono stati consegnati nello stesso giorno.

Intanto il primo posto alla quarta edizione del Premio Internazionale di Poesia, Prosa, Arti Figurative e Teatro “Castrovillari Città Cultura”, organizzato dalle associazioni Culturali Koreia 2000 e Mystica Calabria, con la poesia “A seggia”.

Inoltre, Premio per Alti Meriti Culturali alla quinta edizione del Premio di Poesia, Narrativa e testi per una Canzone “La forza dei Sentimenti”, organizzato dall’Associazione Culturale “Luce dell’Arte” di Roma, con la silloge edita “U nonnu mi dicia”. Angelo è andato a Castrovillari, nella Capitale il premio lo ha ritirato il figlio Nicola.

A coronamento di questo periodo ricco di soddisfazioni, è giunto anche il primo  posto al Premio Artistico Letterario Internazionale “Scriptura”, organizzato da Anna Bruno. La cerimonia di premiazione, prevista per il mese di maggio a Nola (Na) non si è tenuta per l’emergenza sanitaria, quindi gli è stato recapitato direttamente a casa.

Il Palmares di Angelo Canino continua ad arricchirsi con tante attestazioni provenienti da tutte le regioni italiane, e anche dall’estero. Forse manca solo Acri….

Bata - Via Roma - Acri

Una risposta

  1. Angelo Canino ha detto:

    Ancora una volta ringrazio la testata giornalistica di Acri News.it per i continui articoli pubblicati riguardo le mie affermazioni nel campo della poesia…orgoglioso di portare in giro per l’Italia il nostro bel vernacolo, apprezzato da tante persone di altre regioni…L’articolo termina con “Forse manca solo Acri…” io rispondo: non c’è peggior sordo di chi non vuole udire, non c’è peggior cieco di chi non vuol vedere e non c’è peggior muto di chi non vuole parlare…

Rispondi

error: Contenuto protetto!