fbpx

Questura di Macerata, sequestrati 100 kg di marjuana destinata agli studenti di medie e superiori. Pignataro: “Nessuna tregua a chi avvelena i nostri ragazzi”

Bata - Via Roma - Acri

Importante operazione antidroga condotta dalla Squadra Mobile della Questura di Macerata con il sequestro di oltre 100 kg di marijuana destinata agli studenti delle scuole medie e superiori della città.
Un’indagine complessa, un lavoro certosino e di grande abilità investigativa che ha permesso agli agenti, dopo settimane di servizi di appostamenti e pedinamenti, di scovare la base dove era custodita la droga pronta allo spaccio e di procedere all’arresto di un giovane di 41 anni residente in provincia.
Il Questore Pignataro sottolinea l’ incessante attività investigativa davanti alle Scuole, svolta nell’ambito del progetto “Scuole sicure”, che ha coinvolto numerosi poliziotti in borghese della Squadra mobile che, guidati sempre dal motto “Disciplina e Onore “, che il Capo della Polizia Gabrielli richiama incessantemente in ogni occasione e che è insito ormai nel DNA di ogni poliziotto, ha permesso di ottenere questo importante e significativo risultato a tutela dei nostri ragazzi, contro la cultura della morte e contro chi vuole avvelenare il futuro della nostra società.

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!