fbpx

Riattiviamo la caserma dei Vigili del Fuoco

Bata - Via Roma - Acri

Riattiviamo la caserma dei vigili del fuoco. Questo lo scopo dell’incontro che si è tenuto nel salone comunale alla presenza del comandante provinciale dei vigili del fuoco di Cosenza, Giuseppe Bennardo e dei Sindaci di: Santa Sofia, Daniele Sisca, di Bisignano, Francesco Lo Giudice, di San Demetrio corone, Salvatore Lamirata, San Giorgio Albanese, Gianni Gabriele, il vice sindaco di Luzzi, Maria Leone, il sindaco di Acri, Pino Capalbo, l’assessore al bilancio, Francesca Abbruzzese e l’assessore alla protezione civile, Amedeo Gabriele.  Abbiamo coinvolto i sindaci dei territori limitrofi per creare una sinergia che porti a rendere effettivo il presidio dei vigili del fuoco di Acri. Tutti noi, comuni viciniori, abbiamo combattuto con notevoli incendi che hanno lambito i nostri territori. E’ necessario, dunque, avere un presidio locale che ci tuteli in cAaso di emergenze. 

Lo stesso pensiero e’ stato condiviso dal comandante Bennardo, che ha evidenziato come siglare un protocollo d’intesa fra il comando provinciale ed i vari territori farà in modo che la caserma di via Seggio sara popolata, inizialmente con volontari e successivamente si potranno  attivare vari canali affinché diventi un presidio misto. 

L’intenzione dell’amministrazione comunale – ha detto il Sindaco, Pino Capalbo- e’ di operare in sinergia, con i territori limitrofi, attivando un servizio di controllo dei territori. Volontà condivisa anche dal prefetto. 

Amministrazione comunale di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!