fbpx

Comune, tamponi rapidi per studenti e personale scolastico di infanzia, elementari e medie

Il Comune di Acri avvierà uno screening di massa tra la popolazione studentesca del territorio di pertinenza comunale.

Bambini e ragazzi delle scuole dell’infanzia, elementari e medie e tutto il personale scolastico verranno sottoposti a tampone rapido, probabilmente a partire già dalla prossima settimana.

Al più presto verrà sottoscritta una convenzione con un laboratorio, con relativo calendario.

Il Comune lo farà unicamente con fondi di bilancio propri. Si tratta di circa 20.000 euro, raschiando il fondo del barile in un ente in dissesto finanziario, per poco meno di 2000 persone che dovranno essere sottoposte a esame.

Tutto questo dovrebbe contribuire a tranquillizzare ulteriormente le famiglie, che consegnano i loro bambini e ragazzi a un ambiente che già oggi gode di sicurezza in termini di prevenzione.

Il tampone ovviamente è facoltativo, non obbligatorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!