fbpx

Là Mucone, il nuovo edificio scolastico significherà autonomia?

L’avv. Franco Gencarelli e il Comitato Là Mucone Rinasce si dicono possibilisti. Soddisfazione a Là Mucone per il cantiere della nuova scuola. Molti chiedono che all’edificio siano affiancate aree gioco e sportive. E molti si domandano perché non provare a riconquistare l’AUTONOMIA, ovvero eliminare l’accorpamento con San Giacomo e recuperare quella personalità giuridica, che darebbe autonomia didattica, organizzativa e di gestione, di ricerca e di sviluppo. Significherebbe anche avere un dirigente scolastico, da non dividere con altre scuole, ed una segreteria. Ad una prima lettura delle leggi che regolano l’intricata questione Autonomia, sembrerebbe che non ci siano i presupposti numerici( pochi alunni fra Infanzia, Primaria e Medie ). Approfondendo – è di questo parere anche l’avvocato Franco Gencarelli – emergerebbero possibili deroghe che, insieme ad una chiara presa di posizione dell’Amministrazione comunale, potrebbero portare all’obiettivo. Di certo, servirà sensibilizzare i cittadini sull’importanza della “battaglia” e coinvolgere tutte le forze politiche interessate a migliorare le condizioni del territorio. Sull’ Autonomia interviene anche il consigliere comunale Emilio Turano.<< Qualche giorno fa, il comitato Là Mucone rinasce ha invocato in virtù della realizzazione del nuovo plesso scolastico, la tanto decantata AUTONOMIA SCOLASTICA PER LÀ MUCONE. Concordo e sosterrò tale proposta nelle sedi istituzionali preposte, visto e considerato che l’autonomia scolastica potrà dare maggiori opportunità e risorse per il raggiungimento di obbiettivi scolastici importanti. >>. Tutti d’accordo che il futuro delle nuove generazioni, passa da una scuola inclusiva ed improntata alla qualità. Da una scuola pedagogica, non solo per gli alunni ma per tutto il territorio.

Comitato Là Mucone rinasce

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!