fbpx

È necessaria la conoscenza dei dati sulla vaccinazione contro il Covid 19

L’annuncio apparso sulla stampa locale dell’imminente ingresso della nostra Città in zona rossa, preoccupa e non poco.

Purtroppo, la nuova ondata pandemica sta creando un numero importante di contagi e di quarantene fiduciarie.

I riflessi sul piano sociale sono evidenti, così come le conseguenti ricadute economiche.

Oggi, siamo costretti ad impegnarci con un nuovo ulteriore sforzo di responsabilità individuale e collettiva, per far sì che questo difficile momento passi e tutto torni alla normalità.

Per questo, invitiamo tutti i cittadini ad osservare, con assoluto rigore, le prescrizioni sanitarie e di ordine pubblico emesse dalle Autorità competenti.

Fratelli D’Italia Acri, in merito all’andamento dei contagi, ritiene fondamentale invitare l’Amministrazione Comunale di Acri e le Strutture Sanitarie competenti, a diffondere pubblicamente il numero totale dei vaccinati nel nostro Comune, specificando, ovviamente in anonimato, in quale numero sia stato somministrato il vaccino alle categorie interessate previste dal Piano Nazionale, dai Piani Regionali e/o Locali.

Auspichiamo che detti dati siano diffusi con cadenza settimanale.

Analizzare l’andamento della campagna di vaccinazione permette ai cittadini ed alle forze politiche e sociali, di rendersi consapevoli del cammino che si sta realizzando per uscire dal tunnel dell’infezione virale.

Siamo certi che la nostra diretta richiesta venga soddisfatta dalle richiamate Amministrazioni, in una logica di fattiva collaborazione su un tema così importante per la vita della comunità cittadina.

Fratelli d’Italia Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!