fbpx

Calabria in zona rossa. Ad Acri altri 16 positivi su 30 tamponi

Ad Acri ancora dati poco incoraggianti: su 30 tamponi effettuati mercoledì scorso, 16 sono postivi, cioè più della metà. I contagiati ora sono 120. Nonostante i divieti, c’è ancora troppa gente in giro, basta farsi un giro in città.

Intanto la Calabria dalla prossima settimana sarà zona rossa. Era dall’anno scorso, appena fu introdotto il sistema dei colori – salvo le restrizioni nazionali nelle festività-, che sul territorio regionale non si applicavano le misure più rigide. L’ordinanza del ministro della Salute Roberto Speranza avrà una durata minima di quindici giorni e partirà da lunedì 29 marzo, questo significa che anche dopo Pasqua la Calabria resterà rossa (anche se dal 7 aprile, ci sarà, in ogni caso, la riapertura delle scuole fino alle prime medie).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!