fbpx

Palazzetto dello sport

La proposta fatta dal Sindaco di Acri di realizzare un Hub vaccinale nel palazzetto dello sport di via Scervini è certamente lodevole, speriamo venga positivamente accolta, con positiva ricaduta sulla cittadinanza di tutto il comprensorio e utile contributo alla, a dir poco difficoltosa, campagna vaccinale calabrese.

L’afflusso di qualche centinaio di persone distribuite sull’intera giornata non creerà grandi problemi di parcheggio, in quanto le strade limitrofe potranno ospitare le macchine in sosta, ma per il futuro uso del palazzetto quello dei parcheggi sarà un serio problema.

Quando si terranno grandi manifestazioni che richiameranno migliaia di spettatori si porrà il problema del parcheggio di 1000-2000 macchine e non è certo proponibile ricorrere sempre a spazi molto distanti, non sempre disponibili ed anch’essi insufficienti (piazza Purgatorio o stadio comunale), ci auguriamo che l’amministrazione affronti per tempo la problematica.

La sistemazione, che immaginiamo provvisoria, oggi data agli spazi esterni non è certamente funzionale all’uso futuro della struttura che speriamo sia polifunzionale e non solo sportiva; e per tanti usi possibili sono necessari spazi esterni limitrofi per allocare attrezzature, mezzi di trasporto di grandi dimensioni, container ecc..

 Auspichiamo che si realizzino intorno al palazzetto grandi spazi attrezzati da usare quali parcheggi, ma anche per tanti altri scopi: mercato rionale, giostre, circhi, fiere, tensostrutture ad uso vario (ricreativo- protezione civile ecc.) acquisendo i terreni necessari ora che sono ancora liberi; Acri ha bisogno di spazi pubblici polifunzionali per il semplice motivo che ne è attualmente sprovvista.

Immaginiamo anche che si realizzi un secondo accesso al palazzetto collegandolo direttamente alla viabilità extra-urbana (rotatoria uscita galleria 660) sgravando il centro urbano dal traffico, ma forse stiamo volando troppo alto.

Flavio Sposato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!