fbpx

Le lamentele vanno fatte quando sono legittime

Circa la pubblicazione di un video su Facebook a proposito della purezza dell’acqua di un’utenza, riceviamo e pubblichiamo le precisazioni dell’assessore comunale Luigi Cavallotti:

Le lamentele vanno fatte se sono legittime,
in questo caso non lo sono.
Ieri dopo qualche minuto che è stato postato questo video mi sono preoccupato come assessore alla manutenzione di far intervenire il tecnico del comune della zona, che giunto presso l’abitazione della signora verificava che l’acqua scorreva limpida.
Sempre nella stessa mattinata intervenivano anche i vigili che anche loro appuravano che l’acqua era limpida.
Va inoltre precisato che già da diversi mesi il Comune di Acri è intervenuto per la realizzazione della nuova conduttura che ad oggi non risulta allacciata soltanto per volontà della signora che ha postato il video, poiché questa è a carico dell’utente e non può essere fatta autonomamente dal Comune.
Quindi il Comune di Acri ha fatto tutto ciò che era di sua competenza già da tempo.

Luigi Cavallotti, assessore comunale alla Manutenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!