fbpx

Nessun ridimensionamento del reparto di Medicina

Ieri dal nostro ospedale è stato dimesso l’ultimo paziente Covid dal reparto dedicato.
La Direzione sanitaria, di concerto con il Primario di medicina Dott. Muraca ed il Commissario dell’ASP La Regina, ha avviato le procedure per l’apertura della lungodegenza così come previsto nell’Atto aziendale.
Si precisa che non c’è nessun ridimensionamento in atto per il reparto di medicina. La riapertura temporanea di soli sette posti, a fronte dei venti previsti, è dovuta al fatto che due infermieri sono risultati positivi al Covid-19. Una volta negativizzati rientreranno in servizio e si tornerà alla normalità (sono 9 gli infermieri in forza nel reparto).

Pino Capalbo, sindaco di Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!