fbpx

Ciro Antonio Borrelli è il nuovo presidente del Rotaract Club Acri

Succede a Cosimo Bifano, il quale ha guidato l’organizzazione giovanile patrocinata dal Rotary Club nell’anno appena trascorso. Il tradizionale passaggio del collare si è tenuto presso il ristorante “La Rotonda” di Trebisacce durante la serata di sabato 7 agosto 2021. Nel pieno rispetto del gemellaggio ha avuto luogo anche la cerimonia dei Rotaract Club Corigliano-Rossano “Sybaris” e Trebisacce Alto Ionio Cosentino. Cosimo Bifano ha tracciato un bilancio positivo dell’anno rotaractiano caratterizzato da un ventaglio di attività che insieme con la sua squadra ha portato a termine e condotto a buon porto nonostante le numerose sfide lanciate dalla pandemia Covid-19. Il neo-presidente, congratulandosi con il Past President per il lavoro brillantemente svolto, ha illustrato il suo nuovo programma ispirandosi ai principi umanitari ed ecologici sanciti dagli ultimi documenti formulati dagli organismi internazionali e dalla comunità scientifica mondiale. Primo fra questi il decalogo sulla “conversione ecologica” dell’enciclica “Laudato sii” di Papa Bergoglio. La progettazione verterà su alcune azioni da svolgere sul territorio acrese proprio nell’ambito della sostenibilità ambientale ed economica, della salvaguardia del pianeta affettuosamente definito quale “casa comune” dell’umanità. Il direttivo che l’affiancherà sarà composto dai seguenti membri: Cosimo Bifano (PastPresident), Eleonora Siciliano (Vicepresidente), Luca Licciardone(Prefetto), Simone Bifano (Tesoriere), Luisella Sposato (Segretario), Ilaria Fiorito (Consigliere), Rossella Bifano(Consigliere), Francesco Sposato (Consigliere), Chiara Curto(Consigliere e delegata del Rotaract per l’Interact). Nella creazione del logo dell’anno sociale 2021/2022 l’attenzione si è concentrata sulla rappresentazione di Palazzo Padula, antica abitazione del noto poeta acrese Vincenzo Padula e di un melograno, simbolo di integrità morale, comunione e fratellanza, che lega gli uomini al di là di ogni diversità ideologica e politico-sociale. Ospiti della cerimonia autorità rotariane e rotaractiane, quali Pino Sposato, assistente del Governatore, Enzo Rostanzo, presidente del Rotary Club Acri, ed Annafrancesca Stella, rappresentante Rotaract del neonato distretto 2102. Presente altresìil sindaco di Acri Pino Capalbo e gentile consorte Maria Francesca Spezzano, socia onoraria, nonché fondatrice nell’a.R2013/2014 del Rotaract Club Acri.

Rotaract Club Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!