fbpx

Le attività del Maca per favorire il turismo

Proseguono le attività del comitato di gestione del museo Maca (Museo Arte Contemporanea Acri) per estendere i rapporti con altre realtà territoriali.

La presidente Angela Forte e gli altri componenti del comitato, dopo l’ingresso del Maca nella rete nazionale dei musei, stanno lavorando alla rivisitazione del regolamento.

Dallo scorso mese di agosto si stanno inoltre tenendo diverse visite di gruppi da fuori regione, grazie al rapporto nato con un’agenzia del settore.

Nella prossima settimana, che coincide con il clou dei festeggiamenti in onore di Sant’Angelo d’Acri si sono prenotati gruppi sia del circondario che da oltre i confini regionali. Solo per fare un esempio, per mercoledì sono in arrivo cinquanta camper.

Questo lavoro viene fatto in totale sintonia e sinergia con Padre Francesco Donato, Guardiano del Convento dei frati Cappuccini, affinché chi va in chiesa vada poi a visitare il museo e viceversa.

Attuate anche forme di collaborazione con i produttori acresi che esporranno i loro prodotti nella piazza antistante il museo per diffondere le tipicità del territorio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!