fbpx

Ragionando di gusto

Vi sono molti modi per mostrarsi al territorio cui si appartiene, fra i migliori e come da tradizione vi è certamente quello di allestire un banchetto.

Gli alunni e i docenti degli indirizzi Enogastronomia – Sala e vendita- Prodotti dolciari IPSEOA del nostro Istituto partecipando ad Assaporagionando 2021- hanno messo in pratica la massima epicurea: ” Dobbiamo trovare qualcuno con cui mangiare e bere prima di cercare qualcosa da mangiare e da bere, perché mangiare da solo significa fare la vita di un leone o di un lupo.”

Gli alunni delle classi V A e II A Enogastronomia, V A e II A Sala e vendita, V A Prodotti dolciari hanno,dunque, avuto modo di dar prova di abilità e competenze ad Assaporagionando – Salone del gusto mediterraneo e della tipicità.

Le brigate sono state seguite dai docenti- chef Domenico Guarino, Gianfranco Pirillo e Carmine Pisani.
La mise en piace e il servizio sono stati curati sotto la guida dei docenti Angelo Venanzio Gabriele e Minotto Rotondaro.
Preziosa la collaborazione degli Assistenti di laboratorio Enzo Guido e Franco Falcone.

La proposta gastronomica dall’Istituto si è rivelata di pregio e in perfetta sintonia con il filo tematico di Assaporagionando tra innovazione e tradizione, alla scoperta di sapori perduti e nel rispetto della sostenibilità con la scelta di prodotti a chilometro zero.

Menu: Assaporagionando 2021

Antipasto: soppressata e salsiccia di suino nero di Calabria, formaggio pecorino fresco con mostarda di mele, arancina di ‘nduja, mousse di ricotta, ascè di suino nero.

Secondo e contorno: Pancia di maialino nero di Calabria cotto a bassa temperatura con i profumi dei boschi acresi e con patate alle erbe aromatiche

Dolce: mousse di castagne e ricotta con salsa ai cachi.

La Dirigente Franca Tortorella ha espresso tutta la propria soddisfazione per la partecipazione a questa importante rassegna del gusto, dell’artigianalità e della tipicità.

Il contributo dei docenti e degli alunni ha reso questa esperienza un piacere per gli occhi e una delizia per il palato con la speranza che le competenze maturate contribuiscano in futuro a volorizzare le risorse del territorio. Una sfida ambiziosa sulla quale continuare a degustare e ragionare.

A sapor ragionando!

Ipsia-Iti Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!