fbpx

Covid, ecco i dati relativi alla vaccinazione ad Acri

Bata - Via Roma - Acri

Premesso che tutti hanno il diritto di manifestare la propria opinione su ogni argomento, sarebbe cosa buona però se prima di farlo, venissero approfonditi i fatti. Naturalmente comprendo chi, per avere audience e risultare interessante (ovvio, su facebook), adoperi come bersaglio il sindaco di una comunità per ogni qualsivoglia tema.
Detto ciò, entro nel merito delle comunicazioni relative ai contagi sul territorio acrese:
i dati comunicati dall’ASP Cosenza, e cioè 180 nuovi positivi al molecolare, non sono reali. I risultati sono giunti ben oltre le 48/72 ore consentite dalla norma. Inoltre, con le ultime circolari del Ministero della Salute prima, e con l’ultima ordinanza del Presidente Occhiuto dopo, è stato specificato che per essere “riammessi in comunità” è sufficiente un test antigenico dopo il periodo di isolamento per i soggetti positivi, e di quarantena per i contatti stretti.
Qui di seguito i dati della percentuale di vaccinazione riguardante la nostra città, aggiornati al 15 gennaio 2022.

Sono due anni che garantisco la salute dei cittadini, assumendomi responsabilità connaturate alla mia funzione. Ma questa è un’altra storia.

PS:
Nelle prossime ore avremo i dati reali della situazione dei positivi nel nostro comune.

Pino Capalbo, sindaco di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto!