fbpx

Calcio, l’Acri batte 2-0 il Gallico Catona: rossoneri in zona play off

Bata - Via Roma - Acri

Al “Pasquale Castrovillari” l’Acri conquista la terza vittoria consecutiva in campionato e tiene il passo in zona play off. Mister Pascuzzo, che deve fare i conti con infortuni e casi Covid, porta in panchina tanti giovani della formazione Under 19 mentre in campo si affida ad un attacco a 3 con Petrone terminale offensivo supportato da Mazzei e Le Piane. Il match inizia con i padroni di casa che provano a dettare i tempi, ma dall’altra parte gli ospiti si dimostrano attenti nel reparto difensivo e chiudono bene gli spazi. I rossoneri cercano di impensierire la squadra di Iannì dalla distanza: Mazzei ci prova in due occasioni, al 6’ e al 17’ ma in entrambi i casi la sfera termina la sua corsa a fondo campo. L’Acri prende coraggio e trova anche il gol del vantaggio. Al 18’ Le Piane riceve il pallone e dalla destra mette sul secondo palo per Petrone. L’attaccante, contrastato da un difensore reggino e ingannato dal rimbalzo liscia clamorosamente. Sulla ribattuta della difesa del Gallico lo stesso Petrone calcia verso la porta ma in questo caso trova la respinta del portiere, il pallone arriva a Crispino che di potenza gonfia la rete per l’1-0 dei padroni di casa. Dopo il vantaggio la squadra di Pascuzzo cerca di schiacciare gli avversari ma manca in precisione al momento di concludere. Il Gallico Catona non molla e si lancia in avanti sfruttando soprattutto le corsie. Al 34’ dagli sviluppi di un corner il pallone arriva a Taverniti che manda alto. Al 37’ è l’Acri pericoloso ma Le Piane non arriva alla deviazione sul bel traversone di Petrone dalla sinistra. La ripresa inizia con i lupi che cercano il raddoppio: ci prova Mazzei su punizione, pallone che esce di poco alto. Poco più tardi occasionissima per Petrone, il numero 9 riceve il suggerimento di Le Piane ma a pochi passi dalla linea di porta manda a lato. Gli ospiti provano a trovare il pareggio ma il tiro di Lancia pecca in precisione. L’Acri concede il bis al 18’. Scambio sulla sinistra tra Le Piane e Luzzi, traversone in mezzo e zampata vincente di Mazzei che non dà scampo ad Alexandroae. Il match si chiude sostanzialmente qui. Negli ultimi minuti il Gallico Catona prova ad accorciare le distanze ma la difesa acrese è attenta e Calderaro mantiene inviolata la porta per il terzo match consecutivo.

Francesco Spina

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto!