fbpx

Tre ospiti del centro “La casa di Abou Diabo” diventano pizzaioli

Bata - Via Roma - Acri

Oggi pomeriggio è avvenuta la consegna dei diplomi di pizzaiolo per Abid, Sagor e Sabuj, tre ragazzi del Bangladesh, beneficiari/ospiti della Comunità Alloggio per Minori Stranieri Non Accompagnati e Richiedenti Asilo “La Casa di Abou Diabo” (SAI/MSNA) di Acri. Il Corso è stato promosso dal “Movimento Pizzaioli Italiani” (MPI) e le lezioni svolte presso la pizzeria “Valentino” di Acri e tenute direttamente dal suo titolare Valentino Pancaro. Alla consegna, oltre agli operatori e gli altri beneficiari della struttura, al Presidente MPI Francesco Matellicani che ha sottolineato l’esigenza di figure professionali nel settore della gastronomia artigiana, erano presenti anche  il Sindaco Pino Capalbo,  l’assessore ai Servizi Sociali Amedeo Gabriele ed il Rup del Comune di Acri Gennaro Fabbricatore. Il traguardo raggiunto dai tre ragazzi fa parte del loro percorso di inclusione sociale e di formazione/lavoro in modo da offrirgli, una volta terminata l’accoglienza nella Comunità Alloggio, ulteriori strumenti per orientarsi individualmente nel mondo del lavoro e nella sfera sociale.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto!