Acri calcio, futuro a rischio

Bata - Via Roma - Acri

Situazione sempre più caotica in casa Acri. Anzi, a voler essere sinceri, si sta vivendo un momento delicato che potrebbe portare finanche alla mancata partecipazione al campionato. Scenario, quest’ultimo che si cercherà di evitare nei giorni che mancano da qui all’inizio del torneo di Eccellenza, mentre per la coppa probabilmente si parteciperà solo con i ragazzini e quindi la finalista della scorsa edizione dovrebbe uscire subito dalla manifestazione (domenica è previsto il debutto a Rossano).
L’allenatore Pascuzzo aveva accettato di iniziare ad allenare, sia pur in ritardo, chiedendo però precise garanzie tecniche, per disputare un torneo dignitoso. Ma si è ritrovato a svolgere allenamenti con appena 9 calciatori, quasi tutti under. Fra i pochi over, il primo a lasciare è stato il capitano Sposato, nel momento in cui ha visto la situazione, deprimente, in cui versava la squadra. Sposato che dovrebbe raggiungere Crispino e Santamaria al Rotonda.
Quindi è toccato a Gigi Le Piane andare via. Il centravanti non aveva ancora firmato, ma aveva accettato di ripartire come gesto di affetto verso quei colori che ha indossato per sei stagioni, rifiutando anche qualche buona offerta. Adesso è nuovamente sul mercato.
Lo stesso vale per il mister Pascuzzo, che non aveva ancora firmato. A questo punto spetta al presidente Stumpo cercare di risolvere la situazione, provando magari a coinvolgere Santo Falcone. Altrimenti è concreto il rischio di sparire oppure di disputare un campionato di pura sofferenza, con tanti under e andando incontro ad una retrocessione annunciata.

Fonte: Il Quotidiano del Sud

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!