Calcio Acri, clamoroso: Guido fa un passo indietro e non allenerà i rossoneri

Bata - Via Roma - Acri

Ha del clamoroso quanto sta accadendo ad Acri negli ultimi giorni. Dopo aver salutato mister Pascuzzo e azzerato la rosa dei calciatori, la società rossonera, con in testa il presidente Carlo Stumpo aveva deciso di puntare in panchina su Emilio Guido, allenatore del “triplete” in Prima Categoria con il Real Montalto. La scelta di Stumpo aveva creato qualche malumore nella dirigenza rossonera, in modo particolare a Santo Falcone che, attraverso una nota ha accusato il presidente Stumpo di aver scelto il nuovo tecnico senza avere interpellato nessuno dei soci, tantomeno il direttore sportivo Gaccione. Ma le sorprese non finiscono qui. Durante la seduta di allenamento di ieri, i tanti giovani della formazione juniores, si sono ritrovati a preparare la prima uscita ufficiale di Coppa Italia senza il loro “nuovo” allenatore. Il mistero dell’assenza è stato svelato direttamente da Emilio Guido: «Non ho firmato con l’Acri e penso che non firmerò – ci dice –. Ho avuto un dialogo con Stumpo, persona che stimo e rispetto, ma allo stato attuale mancano le basi tecniche per poter lavorare e cosi sarebbe veramente difficile allenare». Guido, dopo aver valutato la possibilità di sedere sulla panchina rossonera ha dunque fatto un passo indietro: «Mi sarebbe piaciuto allenare in una piazza blasonata come quella acrese – ha affemato – ma in assenza di alcune condizioni minime non possono esserci i presupposti. Soprattutto perché non mi va di essere la vittima sacrificale».

Francesco Spina

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!