L’Asd Città di Acri è stata presentata al presidente della Provincia, Rosaria Succurro

Bata - Via Roma - Acri

Nel salone degli specchi della Amministrazione provinciale di Cosenza è stata presentata al presidente della Provincia, Rosaria Succurro, l’Asd Città di Acri che nella stagione 22/23 disputerà il campionato nazionale di serie B di calcio a 5. Le parole del presidente Succurro sono state improntate “all’importanza che riveste la nascita di una nuova società, che sarà esempio e rifugio per i giovani della città di Acri, che saprà certamente cogliere l’occasione per sostenere lo sport e in particolare la nuova nata Asd Città di Acri”.
Una targa è stata consegnata al Presidente Succurro da Pino Fuoco. Proprio Fuoco in questa nuova società è il direttore generale e la sua esperienza nel mondo del futsal sarà la guida sicura per una stagione ricca di soddisfazioni. La nuova società nasce dalla passione e dalla voglia del presidente Sena Severina e dal tecnico Alessandro Basile che hanno saputo raccogliere intorno al progetto eccellenze imprenditoriali del territorio. Nell’organigramma troviamo Basile Ernesto come segretario; Fusaro Monica è la team manager; Murano Francesco è uno dei dirigenti ai quali si è aggiunto proprio ieri Molinari Giuliano, persona molto nota e apprezzata nella città di Acri.
Lo staff tecnico oltre al mister Basile è formato da Presta Giuseppe, che curerà la formazione Under 19; Francesco Sconosciuto, icona del Calcio a 5 cosentino, è il direttore tecnico; Pino Fuoco è il direttore generale.
In attesa di poter usufruire del bellissimo palazzetto di Acri la squadra si allenerà e giocherà nel palazzetto di Via Popilia

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!