Calcio, l’Acri cade a Scalea: i rossoneri perdono 2-0

Bata - Via Roma - Acri

Finisce con la vittoria per 2-0 dello Scalea sull’Acri il match della quinta giornata del campionato di Eccellenza calabrese.
Al “Domenico Longobucco” i padroni di casa passano al primo affondo. Dagli sviluppi di un corner la difesa rossonera perde dai radar Llama che al volo insacca alle spalle di Randazzo.
Doccia fredda per l’Acri che cerca di riordinare le idee e i parte ci riesce. La squadra di Perri cerca timidamente di pungere ma in avanti arrivano pochi palloni giocabili per Sheriff.
Il raddoppio dello Scalea arriva al 36’. L’Acri perde palla in attacco, i padroni di casa ripartono con un lancio verso Perri. Il calciatore scaleoto approfitta di un indecisione della difesa ospite e, infilandosi tra Viscovo e Bellopede, trafigge Randazzo.
La cronaca del secondo tempo vede i rossoneri tenere il pallino del gioco ma lo Scalea è bravo a chiudere tutti gli spazi. L’Acri ci prova sugli esterni, con Labanca e Zollo ma il risultato non cambia.
Prossimo impegno per i rossoneri sabato 15 ottobre, quando al Pasquale Castrovillari arriverà il Gallico Catona.

Francesco Spina

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!