A proposito di coerenza

Bata - Via Roma - Acri

Si predica bene e si razzola male: i consiglieri di minoranza Intrieri, Zanfini, Cofone, Turano, Feraudo lamentano sulla stampa la mancata convocazione della commissioni consiliari.
In data odierna,previa convocazione, si è tenuta la VI commissione Consiliare Urbanistica presieduta dal Capogruppo Antonio Ferraro (PSI), avente ad oggetto, tra i punti all’ordine del giorno, aggiornamento planimetrie cimitero comunale Acri centro. La convocazione si è resa necessaria per illustrare la nuova planimetria del cimitero comunale. La discussione e la conseguente approvazione in consiglio porterà alla realizzazione di N. 336 loculi e N. 50 tombe di famiglia ponendo così fine all’emergenza loculi. Hanno partecipato in qualità di consiglieri di minoranza Intrieri, Feraudo e Cofone i quali si sono limitati a riservarsi in consiglio comunale senza apportare alcun contributo. Erano invece assenti ingiustificati: i consiglieri Zanfini e Turano. Assente giustificato il consigliere Palumbo.
Sulla stampa, soprattutto gli assenti, lamentano la mancata convocazione delle commissioni consiliari per poi non presentarsi.
I politici e gli amministratori si giudicano non tanto per quello che dicono o scrivono ma per quello che fanno.
Noi preferiamo lavorare piuttosto che polemizzare. I consiglieri di minoranza scrivono e parlano tanto ma producono poco nell’interesse della cittadinanza. Era giusto che i cittadini di Acri venissero informati della incoerenza dei loro comportamenti.
I Componenti di maggioranza della VI commissione consiliare Urbanistica

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!