Le vitamine

Bata - Via Roma - Acri

Le Vitamine: a cosa servono le vitamine e perché sono indispensabili!

Cosa sono le Vitamine e perché sono importanti per l’organismo.

La scoperta della prima vitamina risale al 1912, quando fu individuata, in questa sostanza, un composto organico fondamentale per la vita dell’uomo.

Il termine vitamina vuol dire infatti ammina della vita.

Quante vitamine ci sono

Ad oggi si conoscono 13 vitamine suddivise in due gruppi: le vitamine idrosolubili e quelle liposolubili.

Le prime sono solubili in ambiente acquoso e sono:

• la vit. B1 o tiamina

• la riboflavina detta anche vit. B2

• la vitamina B3 o niacina

• la B5 o acido pantotenico

• la Piridossina o vit. B6

• la vitamina B7 o biotina

• la vit. B9 o acido folico

• la B12 o cobalammina

• e la vitamina C o acido ascorbico

Le seconde sono solubili nei grassi e sono:

• la vitamina A o Retinolo

• la vitamina D o 7-deidrocolesterolo

• la vitamina E o tocoferolo

• e la la vit. K o fillochinone

• Funzioni

• Sono sostanze di cui l’organismo necessita per svolgere le normali funzioni biologiche, anche se in piccole quantità, dell’ordine di milligrammi o microgrammi.

• Il corpo riesce a produrre soltanto alcune di esse, la maggior parte deve essere introdotta attraverso l’alimentazione.

• Dal punto di vista nutrizionale le vitamine non hanno calorie, ma svolgono funzioni indispensabili per la vita dell’uomo.

• Alcune di esse, come le vitamine del gruppo B, sono cofattori enzimatici in grado di regolare reazioni vitali per l’organismo, quali la glicolisi e il ciclo di Krebs per produrre energia.

• Altre hanno funzione di ormoni, come la vitamina A e la vitamina D, agendo da messaggeri chimici che attraverso il sangue raggiungono l’organo bersaglio ed esercitano azione regolatrice.

• Altre vitamine svolgono invece la funzione di modulatori o regolatori della crescita di ossa, denti e capelli, come l’acido folico e la vitamina A. Alcune sono anche antiossidanti, come la vitamina C e la vitamina E e svolgono quindi una funzione di protezione dai radicali liberi.

• Dove si trovano

• Nessun alimento contiene insieme tutte le vitamine, per questo motivo una corretta alimentazione è in grado di compensare il fabbisogno di ciascuna di esse nell’organismo.

• Le fonti naturali di vitamine sono di gran lunga preferibili a quelle biosintetiche, perché legate ad altri componenti dell’alimento che le contiene e per questo motivo meglio assimilate.

Antonia Cassavia

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!