fbpx

Unsic, ottenuta la “Carta della qualità”

L’Unsic (Unione Nazionale Sindacale Imprenditori e Coltivatori), in tutte le sedi della provincia di Cosenza, al fine di erogare servizi sempre più in sintonia con le esigenze dei propri associati, ha richiesto e ottenuto la “Carta di qualità”.

Si tratta di uno lo strumento con il quale l’Unsic intende instaurare un dialogo concreto con i propri utenti, comunicando gli impegni che assume nei loro confronti a garanzia della qualità e della trasparenza.

Inoltre, attraverso la “Carta di qualità”, gli utenti  apprendono i servizi offerti, le modalità e gli standard promessi e possono verificare che gli impegni  assunti siano rispettati, possono esprimere le proprie valutazioni anche attraverso forme di reclamo a garanzia della qualità e della trasparenza. 

La Carta della qualità  fornisce, inoltre, una descrizione dell’associazione territoriale Unsic in termini strategici (politica della qualità), organizzativi (predisposizione ed erogazione dell’offerta), operativi (obiettivi e standard specifici) e preventivi (dispositivi di garanzia dei committenti/beneficiari).

La Carta sarà aggiornata periodicamente per consolidare i livelli di qualità raggiunti e introdurre cambiamenti che possono scaturire anche dal monitoraggio periodico della soddisfazione degli utenti.

Contestualmente alla “Carta di qualità”, verrà consegnata la documentazione relativa agli specifici servizi formativi offerti, contenente tutte le informazioni relative all’accesso e alle metodiche di valutazione finale utilizzate ed il valore assunto in esito alla valutazione positiva. La revisione della Carta avviene con cadenza annuale, in corrispondenza del riesame della direzione ed eventuali modifiche vanno discusse in tale sede e risulteranno effettive solo in seguito ad approvazione del Responsabile Gestione Qualità, che provvederà pertanto a modificare la data e l’indice di revisione e alla validazione della direzione e successiva diffusione.

Unsic Cosenza

Rispondi

error: Contenuto protetto!