fbpx

La presenza della Lega ad Acri

Prosegue la presenza della Lega Calabria sul territorio di Acri. Oggi, domenica 30 maggio, molti Cittadini si sono recati al gazebo organizzato in via beato Francesco Maria Greco, dove è stato possibile firmare per la campagna in difesa del made in Italy (#mangiacomeparli) ma anche per aderire alla Lega con il tesseramento.

“Tesserarsi spiega Antonio Bifano, referente della Lega – significa prendere parte attiva alle battaglie locali e nazionali, prima tra tutte la lotta a difesa del Made in Italy, patrimonio inestimabile del nostro territorio e del nostro Paese. Il progetto mira ad impegnare il Governo a difendere in ogni sede i prodotti, le aziende e i lavoratori del settore agroalimentare, parte integrante della nostra storia, cultura e tradizione”.

Il gazebo della Lega è stato affollato fin dalle prime ore del mattino, raccogliendo consensi importanti e moltissime firme. Ad Acri erano presenti anche il consigliere comunale Marco Abbruzzese, che da poco ha aderito alla Lega, e il consigliere regionale Pietro Molinaro.

“Ringrazio Abbruzzese e Molinaro – aggiunge Bifano – per la loro presenza ed anche i tanti cittadini che si sono tesserati e quelli che invece hanno voluto più semplicemente aderire alla nostra campagna per la difesa del Made in Italy. Un segnale che il nostro partito sta crescendo e raccogliendo sempre più consensi per le battaglie che conduce sul territorio e a livello nazionale”.

Lega Acri

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!