Appello al futuro sindaco

Bata - Via Roma - Acri

Domenica 12 giugno gli acresi saranno chiamati a esprimersi sul nome del futuro sindaco e dei consiglieri comunali.

Il mio auspicio è che dalle urne possa uscire un risultato che garantisca alla nostra bellissima città un avvenire ricco di opportunità per tutti.

Io non ho mai fatto politica, ma con la politica mi sono sempre confrontato. Cineincontriamoci è una creatura che sta crescendo grazie ai sacrifici miei e di chi mi sta dando una mano, ma non sempre siamo stati incoraggiati dalle pubbliche amministrazioni. In tante edizioni siamo riusciti a portare ad Acri nomi di primissimo piano del mondo dello spettacolo e della cultura, dando visibilità ai nostri luoghi e alle nostre eccellenze professionali.

Quello che abbiamo fatto, in tante occasioni, lo abbiamo fatto nonostante le pubbliche amministrazioni. Ricordo, ad esempio, che quando presentai il progetto della fiction su Sant’Angelo d’Acri, che vedeva coinvolto anche l’attore Giulio Scarpati, oppure la proposta di una scuola di cinema dal pubblico non ho avuto quel riscontro che mi sarei aspettato.

Sul nostro territorio ci sono tanti come me che operano per il bene e la crescita della nostra comunità e spesso riusciamo a fare rete, collaborando e interagendo.

Ci manca il cambio di passo delle pubbliche amministrazioni. Ecco, la mia speranza è che le urne nel prossimo mese di giugno ci consegnino una classe dirigente in grado di valorizzare al meglio gli sforzi che tanti di noi stanno mettendo in campo.

Auguri alla città di Acri e ai suoi abitanti.

Mattia Scaramuzzo, direttore artistico di Cineincontriamoci

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Giuseppe ha detto:

    buona sera, se Dio vuole io per Ferragosto sono ad’Acri ,mi auguro di complimentarmi con il nuovo Sindaco Piero Cirino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!