fbpx

Bicentenario nascita di Vincenzo Padula, giovedì iniziativa a Pisa

Proseguono le iniziative per le celebrazioni del bicentenario della nascita di Vincenzo Padula. Giovedì, nell’ambito della quindicesima edizione della Festa della cultura calabrese, promossa dall’associazione culturale calabrese “Esperia”, a Pisa, si terrà la manifestazione “Cinema arsenale”.

Verrà proiettato il docufilm “La penna di Bruzio”, a cura dell’associazione “Stato delle persone”, da un’idea di Mattia Scaramuzzo, per la regia di Giulia Zanfino, testi di Emilio Grimaldi e Andrea Aragona, riprese Andrea e Matteo Aragona, montaggio Andrea Aragona, sulla vita di Vincenzo Padula, prete e patriota calabrese dell’800. Al termine sulla figura e le opere del Padula interverrà Luigi Maria Lombardi Satriani, a seguire proiezione del film “Kalavria, la terra dei greci di Calabria”, documentario ambientato nell’area grecofona calabrese, e incontro con il regista Davide Carbone.

Saranno presenti anche Giuseppe Cristofaro, presidente della fondazione culturale “Vincenzo Padula”, e Francesca Abbruzzese, assessore al Comune di Acri.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!