Carnevale al Maca

Bata - Via Roma - Acri
Il Maca per martedì prossimo ha promosso una serie di laboratori artistici sul Carnevale.
“Negli ultimi anni – si legge in una nota del museo, il Maca ha dato sempre maggiore importanza all’ambito della formazione culturale e sociale, imprescindibile per ogni istituzione museale, organizzando numerose iniziative didattiche e giornate interamente dedicate alle famiglie e ai bambini”.
Quindi, “quale momento migliore del Carnevale per aprire nuovamente le porte del settecentesco Palazzo Sanseverino-Falcone, sede del museo alle pendici della Sila Greca, ai piccoli visitatori e ai loro genitori?”.
Traendo ispirazione “dall’emblematica figura di Arlecchino, che più volte ritorna tra i personaggi che abitano le variopinte opere scultoree e pittoriche che compongono la collezione permanente dell’artista e maestro del vetro Silvio Vigliaturo, il dipartimento didattico del Maca organizzerà, per la giornata di martedì 25 febbraio, dei laboratori artistici di creazione e decorazione di maschere di carnevale, a cui seguiranno delle visite guidate in maschera alla collezione permanente di oltre duecento opere, tra sculture, dipinti e disegni, che  Vigliaturo ha donato alla città di Acri”.
Si tratta di “un’occasione unica per i bambini per vivere gli spazi del museo in modo scherzoso e divertente, mascherandosi con i colori accesi e brillanti delle opere che li circondano, sentendosi un po’ artisti creativi e un po’ giocosi arlecchini”.
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

error: Contenuto protetto!