fbpx

Troppi assembramenti, il sindaco chiude i bar

La polizia municipale, a seguito di controlli sul territorio, ha riscontrato che alcuni bar non hanno rispettato le norme previste per la riapertura di pubblici esercizi. Pertanto, ritenuto preminente il diritto alla salute, il sindaco dispone, con l’ordinanza n. 506 dell’08-05-2020, l’immediata chiusura dei bar fino a giorno 17 maggio, in attesa del nuovo DPCM.

Rispondi

error: Contenuto protetto!