fbpx

Covid-19, da domani inizia una nuova fase. Ecco l’avviso del sindaco

Una risposta

  1. Giuseppe Donato ha detto:

    DECRETO-LEGGE 16 maggio 2020, n. 33
    Fino al 2 giugno 2020 sono vietati gli spostamenti, con mezzi di trasporto pubblici e privati, in una regione diversa rispetto a quella in cui attualmente ci si trova, salvo che per comprovate esigenze lavorative, di assoluta urgenza ovvero per motivi di salute; resta in ogni caso consentito il rientro presso il proprio domicilio,
    abitazione o residenza.

    AVVISO 17 MAGGIO 2020
    FINO AL 2 GIUGNO 2020 SONO CONSENTITI GLI SPOSTAMENTI TRA REGIONI SALVO CON L’AUTOCERTIFICAZIONE E PER COMPROVATE ESIGENZE LAVORATIVE, DI ASSOLUTA URGENZA E PER MOTIVI DI SALUTE; IN OGNI CASO RESTA CONSENTITO IL RIENTRO PRESSO IL PROPRIO DOMICILIO, ABITAZIONE O RESIDENZA, SALVO DIVERSE E PIU’ RESTRITTIVE ORDINANZE REGIONALI

    Trovate le differenze…

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!