fbpx

Capalbo, non mi candido alla presidenza della Provincia

Bata - Via Roma - Acri

“Non ho nessuna intenzione di candidarmi alla presidenza della Provincia di Cosenza”. E’ netto il sindaco Pino Capalbo in riferimento ad alcune voci e indiscrezioni alimentate negli ultimi giorni secondo le quali il primo cittadino sarebbe stato interessato a un’eventuale candidatura a sostituire Franco Iacucci alla guida dell’ente provinciale.

A scatenare le ipotesi era stato in particolare il passaggio di un’intervista che il sindaco ci ha rilasciato nei giorni scorsi che riguardava proprio Iacucci.

Per Capalbo, in occasione dell’inaugurazione di Palazzo Feraudo, nello scorso mese di agosto, “quella del presidente della Provincia è stata una caduta di stile”.

Il sindaco di Acri, in particolare poi definiva l’annuncio di Iacucci dell’inaugurazione della galleria della SS660 per il 27 settembre “un colpo di teatro”.

La sortita del presidente della Provincia evidentemente non era stata concordata, e questo ha indispettito il primo cittadino di Acri, il quale ha poi aggiunto che per quella data sarà impossibile inaugurare la galleria, anche perché sono in corso i lavori di sistemazione della rotonda che immette sulla strada d’accesso al tunnel, su Via Aldo Moro, che implicano tempi incompatibili con il 27 settembre.

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!