fbpx

Uomo morto a Là Mucone, indagini su una lite col figlio

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero essere state le conseguenze di una lite degenerata a causare la morte di un uomo di nazionalità rumena, di 40 anni, questa mattina a Là Mucone.

L’ipotesi su cui stanno lavorando gli inquirenti portano al figlio della vittima, con il quale ieri in tarda serata sarebbe scoppiata una lite furibonda, per motivi in corso di accertamento.

Sarebbero stati fatali alcuni colpi al viso e che a distanza di poche ore avrebbero portato alla morte dell’uomo. E’ stata la moglie, durante la notte, a rendersi conto che il suo compagno non respirava più. Il 118 è stato allertato intorno alle 6:45, ma quando i sanitari sono giunti sul posto l’uomo era già morto. Lo hanno trovato sul letto, con addosso ancora i vestiti di ieri.

Subito dopo sono arrivati anche i Carabinieri della locale stazione, agli ordini del comandante Antonio Zaccaria. Tra gli inquirenti vige il massimo riserbo e non è ancora ben chiaro se vi siano provvedimenti nei confronti del figlio della vittima ed eventualmente di che natura. In ogni caso, sarà l’autopsia a stabilire se in effetti la morte sia sopraggiunta a causa dei colpi ricevuti nel corso della lite della sera prima.

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!