fbpx

Visione politica non uguale per tutti

Bata - Via Roma - Acri

Quando si programmano e si eseguono interventi sul territorio, bisogna farlo con la lungimiranza e la consapevolezza del voler raggiungere obbiettivi concreti e risolutivi.

Questo sicuramente dipende dall’avere una visione chiara del territorio, cosa che purtroppo sembra non guidare l’amministrazione Capalbo.

Lo dimostrano gli interventi realizzati sulla strada che da Serricella porta a ponte Mucone direzione Cosenza.
Basta notare la diversa manifattura del medesimo intervento ma fatto dall’amministrazione Luzzese.

Infatti qualche mese fa l’amministrazione Capalbo interviene sui 10 km di competenza Acrese, che collegano La Mucone a Luzzi.
Un tratto di strada pericoloso con scarsa sicurezza e pieno di buche, con un semplice intervento tampone che lascia il tempo che trova. Infatti già in alcuni punti si nota il cedimento del bitume, che sicuramente avrà poca durata.

Criterio ben diverso invece quello utilizzato dall’amministrazione di Luzzi visto e considerato che sono state fatte delle “strisciate” che rendono i 3 km di viabilità di competenza Luzzese sicuramente più confortevoli e sicuri.
Un plauso quindi al Sindaco Umberto Federico consapevole forse dell’importanza del tratto in discussione per i cittadini di La Mucone.

La mia non è una polemica, è solo una constatazione della realtà.
Il mio auspicio e il mio appello è quello che l’amministrazione comunale di Acri programmi sin da ora un ulteriore intervento per rendere migliore il tratto in discussione perché per La Mucone la strada verso Cosenza , resta l’unica opportunità per un futuro migliore.
Emilio Turano

Bata - Via Roma - Acri

Rispondi

error: Contenuto protetto!