fbpx

Ennesimo “scivolone” sulla neve per l’amministrazione Capalbo

Nel mese di dicembre l’assessore Luigi Cavallotti, in un suo comunicato stampa, affermava che l’amministrazione comunale era pronta a fronteggiare l’emergenza neve. Affermazioni smentite, ora come allora, dai fatti. Si continua a sbagliare sulla pianificazione e gestione del piano neve. Le precipitazioni nevose di oggi hanno creato non pochi disagi in alcune località di Acri, soprattutto nella zona di La Mucone. Nonostante le previsioni avessero da più giorni annunciato le possibili nevicate anche a quote basse, la macchina comunale si è dimostrata di nuovo impreparata. Si va avanti con un piano neve che, invece di dare risposte, crea disagi e pericolo ai cittadini. Si continua a sbagliare e l’assessore piuttosto che chiedere scusa per le inefficienze, se la prende con chi denuncia le varie criticità, senza capire che farebbe bene a farsi da parte rassegnando le dimissioni.

Anna Vigliaturo ed Emilio Turano

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!