fbpx

Caiaro e Intrieri, su SS660 e Sibari-Sila altra occasione persa

Ancora una volta i consiglieri comunali Intrieri e Caiaro hanno perso un’occasione: documentarsi e informarsi. Del resto, compito di in consigliere, sia di minoranza che di maggioranza, è proprio questo. Non mi dilungo sulla Sibari-Sila, le ragioni del ritardo sono state ampiamente spiegate e discusse, non solo sulla stampa, ma anche in consiglio. Dopo la risoluzione del contratto con la ditta aggiudicataria, la seconda interpellata, come prevede la legge, non ha sottoscritto il nuovo contratto in quanto la Provincia non ha inteso riconoscere l’anticipazione per come previsto dal nuovo testo unico degli appalti. A mio avviso a torto. Questo mio disappunto è stato manifestato in più sedi, finanche in consiglio comunale. Sulla SS660, con dispiacere per i due consiglieri, i lavori sono ripresi oramai da tempo e tra poco verranno ultimati, a distanza di quasi vent’anni. Potrei indicare la data di ultimazione dei lavori, ma non è un mio compito. L’appalto è gestito dalla Provincia di Cosenza, il suo presidente comunicherà quando sarà possibile inaugurare l’opera. Allego foto per una compiuta informazione.

Pino Capalbo, sindaco di Acri

Una risposta

  1. Marcello Gencarelli ha detto:

    Per quanto riguarda la galleria SS660 , in qualità di D.L. sento il dovere di precisare che in settimana arriverà il gruppo elettrogeno e dopo le verifiche di ieri pomeriggio , in questi giorni l’Enel dovrebbe completare l’allaccio alla rete elettrica . Quanto dichiarato dal sindaco è concorde con lo stato dei lavori del cantiere .

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!