fbpx

Cheesecake al limone in vasocottura

Come vi accennavo nello scorso articolo. Oggi vi propongo la ricetta di un dolce davvero goloso: la cheesecake al limone in vasocottura! Un dolce cotto in vasetto al microonde, con tutta la freschezza del limone e dello yogurt greco. In questa proposta troverete  la cheesecake al limone a basso indice glicemico.  Facilissima da realizzare questa cheesecake in vasetto sono certa che vi stupirà! La base della cheesecake sarà preparata con i biscotti che si utilizzano in genere per la cheesecake, la crema realizzata con uova, formaggio spalmabile, yogurt greco e succo e scorza di limone, per poi essere guarnita con fettine di limone candite o con marmellata di limoni senza zuccheri. La stessa base potrete guarnirla con frutta fresca, ad esempio: fragole, lamponi o altra frutta fresca di stagione.

  • Tempo di preparazione15 Minuti
  • Tempo di riposo10 Minuti
  • Tempo di cottura6 Minuti
  • Porzioni2
  • Metodo di cotturaMicroonde

Lista della spesa per la cheesecake

  • 4Biscotti Digestive senza zuccheri
  • 20 gBurro
  • 1Uovo
  • cucchiaini eritritolo o 1cucchiaino di stevia
  • 100 gFormaggio fresco spalmabile
  • 100 gYogurt greco
  • 1/2Limone (non trattato)

Per guarnire la cheesecake

  • 1/2Limone
  • cucchiaio eritritolo
  • 1 cucchiaioAcqua

Cosa ci occorre per la cheesecake

  • Vasetti da 370 ml a guarnizione sottile
  • Frullatore / Mixer
  • Ciotola
  • Frusta a mano
  • Grattugia

Procedimento per la cheesecake al limone in vasocottura

  1. Lavate bene il limone e asciugatelo. Mettete il burro in uno dei vasetti e fatelo fondere al microonde, impiegando la minima potenza disponibile del vostro microonde. Nel frattempo versate i biscotti nel mixer e tritateli finemente, unite il burro fuso e date ancora qualche colpo di mixer. Suddividete il composto nei due vasetti e, con il dorso di un cucchiaio, compattateli bene sul fondo. Tenete da parte.
  2. Sgusciate l’uovo nella ciotola e unite lo zucchero, lavorate fino a che lo zucchero si sarà sciolto. Aggiungete il formaggio spalmabile e lo yogurt greco, e lavorate ancora, fino a rendere tutto una crema. Grattugiate la scorza del mezzo limone e ricavatene il succo, facendo cadere sulla crema di formaggio. Incorporate il tutto e distribuite la crema nei due vasetti con i biscotti. Pulite i bordi, chiudete e agganciate. Battete su un piano i vasetti, di modo che la crema si adagi bene.
  3. Impostate il microonde a metà della potenza testata (io a 350 watt), inserite un vasetto e avviate la cottura per circa 3 minuti o fino a che il composto non vada a bollore, gonfiandosi e rassodandosi. Togliete il vasetto dal microonde e lasciatelo riposare chiuso per 10 minuti*. Nel frattempo cuocete l’altro vasetto di cheesecake.
  4. Una volta cotta avete due opzioni: tirare dolcemente la guarnizione, levarla via, mettere il solo tappo e far raffreddare in frigorifero per circa due ore. Oppure lasciare che si crei il sottovuoto e riporre in frigorifero. Conservando, così, la cheesecake per una settimana*. Nel momento in cui vorrete servire la cheesecake, affettate mezzo limone e tagliate in 4 ogni fetta. Versate in una padella lo zucchero e l’acqua, ponetela sul fuoco e appena sfiorerà il bollore, adagiatevi i pezzetti di limone, facendo cuocere fino a che la parte bianca del limone non perderà il suo bianco. Utilizzate le fettine di limone candite per decorare la superficie della cheesecake.

 Consigli

Tirando la guarnizione dopo 10 minuti dalla cottura, la cheesecake al limone in vasocottura si conserverà per 2 giorni in frigorifero. Tirando le guarnizioni a freddo, ricordate che perderanno la loro elasticità prematuramente.

Antonia Cassavia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contenuto protetto!