fbpx

Bocce A2: seconda vittoria per l’Acri

Bata - Via Roma - Acri

Rinascita Acri! Il vero campionato dei cosentini (Girone 2 centro – sud) è cominciato con la vittoria contro Caserta nel recupero e la vittoria in trasferta in casa di Nuovo Grifone alla sesta giornata ne è la conferma. La partita, condotta dall’inizio (con la vittoria del primo set di terna di Gradilone – Algieri – G. Veloce e dei due set di individuale di un ottimo Antonio Veloce) alla fine (con due set di coppia con Gradilone – G. Veloce e Algieri – A. Veloce). La squadra del presidente – giocatore Gradilone sale così a sei punti e saluta l’ultimo posto in classifica. Sabato 2 aprile in casa contro S. Erminio (Pg) cercherà la terza vittoria consecutiva. 

Nel Girone 1 centro – sud sono arrivati due importanti pareggi in trasferta contro due avversari impegnativi per Catanzarese e Città di Cosenza. A Torgiano (Pg) una coriacea Catanzarese ferma la seconda della classe Gialletti e sale a 9 punti in classifica. Una gara che i giallorossi a fine primo tempo addirittura conducevano per 3-1, merito soprattutto della formazione di terna (Perricelli – Scicchitano – Bianco) che ha vinto entrambi i propri set. Nella ripresa meglio gli avversari e ai calabresi per portare a casa i tre punti non basta il solo set vinto dalla coppia Piscitelli – Valentino.

Equilibrata, almeno nel risultato (4-4 i set e 45-44 i punti), la trasferta di Cosenza a Terzigno (Na). Buona la prestazione dei calabresi che ritrovano un Domenico Giannotta in gran forma ma perdono a fine primo turno Andrea Granata per infortunio e scendono in campo senza il capitano Fabio Toteda.. Il Città di Cosenza, che a tratti ha meritato anche qualcosa in più, si porta a metà classifica a sei punti, in attesa della seconda trasferta consecutiva nel napoletano, a Cicciano (2 aprile), per migliorarsi ancora. 

Rimandata infine la Franco Parise Città di Rende che perde in casa contro l’ostia Cicciano ed in classifica scivola all’ultimo posto (2 punti). Vinti solo un set per turno (uno con la terna De Rose – Carbone – Mazzuca e uno con la coppia De Rose – Tagliente A.). Nel prossimo turno Rende dovrà necessariamente ritrovarsi e ritrovare la via della vittoria in casa contro Aquino. 

TABELLINI

GIRONE 1 CENTRO – SUD

BOCC. GIALLETTI (PG) VS CATANZARESE 4-4 (40-46)

Sisti – Valecchi (2° set sost. Giulietti) – Marcucci vs Perricelli – Scicchitano – Bianco 5-8, 2-8; Scapicchi vs Valentino 8-3, 0-8; Sisti – Marcucci vs Scicchitano (2° set sost. Perricelli) – Bianco 8-5, 8-2; Scapicchi – Giulietti vs Piscitelli – Valentino 8-4, 1-8;

ALL. GIALLETTI: Franco Cipiciani (dir. Rino Chiocci)

ALL. CATANZARESE: Cosimo Fabiani (dir. Antonella Germanò)

DIRETTORE DI GARA: Davide Matteocci

ARBITRI: Vittorio Lenti – Giuseppe Crisistomi

FRANCO PARISE CITTA’ DI RENDE VS M. G. CICCIANO (NA) 2-6 (33-59)

De Rose – Carbone – Mazzuca (2° set sost. Tagliente A.) vs Corrado – Capasso – Versione 0-8, 8-4; D. Spadafora vs Moccia 2-8, 4-8; De Rose – Tagliente A. vs Versione – Capasso 8-7, 3-8; D. Spadafora (2° set sost. Carbone) – S. Spadafora (1° set sost. Tagliente P.) vs Moccia – Corrado 3-8, 5-8;

ALL. RENDE: Luigi Mandolito (dir. Matteo Longobucco)

ALL. CICCIANO: Santolo Spampanato (dir. Mario Pizzini)

DIRETTORE DI GARA: Vitaliano Palaia

ARBITRI: Andrea La Face – Vincenzo Valentino (NA)

ARTE IN FERRO AQUINO VS CITTA’ DI COSENZA 4-4 (45-44)

Tassino – Vernazzano – Brancaccio vs Granata A. – Granata D. – De Rose 8-3, 0-8; Aquino vs Buffa 8-2, 2-8; Tassino – Vernazzano vs Giannotta – De Rose 8-1, 6-8; Aquino – Liberato vs Granata D. – Buffa 5-8, 8-6;

ALL. AQUINO: Carlo Boccia (Michele Boccia)

ALL. COSENZA: Pasquale Granata (dir. Roberto Urso)

DIRETTORE DI GARA: Antonio Dello Iacovo

ARBITRI: Roberto Mele – Emilio Betelli

GIRONE 2 CENTRO – SUD

NUOVO GRIFONE (LT) VS SANT’ANGELO CITTA’ DI ACRI 3-5 (36-48)

Testi – Di Bernardo Gagliardi E. – Di Bernardo Gagliardi M. vs Gradilone – Algieri S. – Veloce G. 4-8, 8-7; Iaboni (2° set sost. Angelucci) vs Veloce A. 2-8, 1-8; Testi (2° set sost. Porcelli) – Di Bernardo Gagliardi E. vs Gradilone – Veloce G. 0-8, 8-1; Iaboni – Di Bernardo Gagliardi M. vs Algieri S. – Veloce A. 8-0, 5-8;

ALL. N. GRIFONE: Franco Dall’Ara (dir. Gaetano Molinari)

ALL: ACRI: Cosimo Guglielmello (dir. Francesco Ferraro)

DIRETTORE DI GARA: Giuseppe Miceli

ARBITRI: Franco Cantarini – Reali Mauro.

Andreina Morrone

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

error: Contenuto protetto!