Scarcerato giovane indagato per maltrattamenti in famiglia

Bata - Via Roma - Acri

Era stato sottoposto alla misura cautelare in carcere lo scorso 3 giugno con l’accusa di maltrattamenti in famiglia ed oggi è stato scarcerato con conseguente applicazione della misura cautelare degli arresti domiciliari.

Il Gip di Cosenza, in persona della dott.ssa M. Gallo, ha, infatti, accolto l’istanza avanzata dai difensori del giovane acrese S.G., gli avvocati Pierluigi Pugliese e Nicola Feraudo del Foro di Cosenza, scarcerandolo ed applicandogli l’anzidetta misura cautelare presso l’abitazione del fratello, nonostante il parere sfavorevole della Procura.

I difensori esprimono soddisfazione per il risultato, allo stato, conseguito e si dichiarano fiduciosi in vista del processo ove si tenterà di dimostrare la completa estraneità dai fatti contestati al loro assistito.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!