L’autonomia differenziata indebolisce ancora di più il Meridione

Bata - Via Roma - Acri

Il Partito Liberalsocialista calabrese, oggi, richiama l’attenzione di tutti i cittadini, specie calabresi, sull’ennesima scelta politica di questo Governo e della sua maggioranza la quale invece di accrescere e garantire quello che la legge già prevede, con l’affannoso riconoscimento e scelta dell’autonomia differenziata, che vogliono votare, stanno per realizzare. Siamo alle solite, è un provvedimento che garantisce ancora di più chi è già garantito, favorirà non l’impegno e il dovere di equilibrare le disparità del territorio nazionale, delle diverse regioni, ma sarà determinato un minimo livello di servizio, garantito dallo Stato e la sostanza di denaro da garantire andrà alle solite regioni con economia già forte. Si indeboliscono ancor più le risposte sociali che specie il meridione potrà dare. Usando e utilizzando soldi che sono pure nostri, ci vogliono comandare, si vogliono economicamente rafforzare e decidere quello da fare. Come già successo con altre leggi , definite dagli stessi autori, “porcate” invece che rispettare lo spirito costituzionale la stravolgono facendone una lettura egoistica atta ai loro bisogni, il contrario di quello che i Padri Costituenti attuarono, questa maggioranza di Governo agisce a scopi personali e di parte. Il Partto Liberalsocialista calabrese sta accanto ai cittadini per difendere il diritto dei più deboli che devono essere garantiti come nelle aree economiche forti, sarà accanto a tutti i cittadini che al di là delle appartenenze di ceto sociale e di reddito hanno diritto come tutti gli abitanti della nazione.

                                                                                  Segretario Regionale del Partito Liberalsocialista  

                                                                                                       Marra Valentino

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!