Salvatore Guido eletto nella segreteria provinciale della Fillea-Cgil

Bata - Via Roma - Acri

Eletta la segreteria della nuova struttura Fillea Cgil della provincia di Cosenza, una struttura provinciale nata dalla “fusione” tra la Fillea Cgil del comprensorio Pollino – Sibaritide – Tirreno e la Fillea di Cosenza.

La nuova segreteria è stata eletta nel corso della prima assemblea della nuova struttura Fillea provinciale e sono stati chiamati a farne parte, oltre al segretario generale Giuseppe De Lorenzo, eletto nel corso dell’ultimo congresso, Salvatore Guido e Giuseppe Braile, entrambi Rsu Sirjo, Roberto Pisani, Rsu Ala Srl, e Rita Scalzo, proveniente dal sistema dei servizi Caaf.

Nella stessa riunione, a cui hanno partecipato il segretario generale della Cgil di Cosenza, Massimiliano Ianni, e il segretario generale della Fillea Cgil Calabria Simone Celebre, è stato approvato il bilancio di previsione della nuova struttura. Nell’ampio, approfondito e partecipato dibattito sono stati affrontate tutte le problematiche riguardanti il settore delle costruzioni dalla questione dei bonus edili al rinnovo del codice degli appalti e la sempre attuale sicurezza sui posti di lavoro.

Ma il tema “principale” in quasi tutti gli interventi è stato quello riguardante la mobilitazione unitaria di Cgil, Cisl e Uil “Per una nuova stagione del Lavoro e dei Diritti, prevista per il prossimo 20 maggio a Napoli per “un cambiamento delle politiche industriali, economiche, sociali e occupazionali, e concreti risultati in materia di tutela dei redditi, di riforma del Fisco, di potenziamento occupazionale e incremento dei finanziamenti al sistema socio sanitario e, soprattutto, per un mercato del lavoro inclusivo e per una nuova e più concreta sicurezza sui posti di lavoro. Nei prossimi giorni anche nella provincia di Cosenza partirà la campagna di assemblee in tutti i luoghi di lavoro e nei territori per meglio preparare la mobilitazione del 20 maggio.

Il segretario  generale della Cgil di Cosenza, Massimiliano Ianni, nel suo intervento e il segretario generale della Fillea Cgil Calabria, Simone Celebre, nel concludere i lavori della prima assemblea generale della Fillea della provincia di Cosenza, oltre a porre la loro attenzione sulla mobilitazione del 20 maggio, hanno inteso soffermarsi anche sulla due giorni, 1 e 2 maggio, organizzata dalla Cgil di Cosenza per festeggiare i primi  110 anni di attività.

Un risultato molto importante per la Camera del Lavoro di Cosenza che sarà festeggiato con mostre, convegni dibattiti e serate musicali. Per il 1° maggio c’è in programma un dibattito  sui temi del “Lavoro”,  a cui parteciperà Antonio Di Franco, segretario della Fillea nazionale.

Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!