Aumento ore lavorative al personale del Comune, individuato un percorso con i sindacati

Bata - Via Roma - Acri

Oggi si è tenuta una riunione con le parti sindacali, appositamente convocata a mezzo PEC del 1º giugno 2023, per discutere della trasformazione del rapporto di lavoro (da part time a full time) dei lavoratori LSU del Comune di Acri, già stabilizzati dall’Amministrazione comunale.
Le parti, dopo ampia discussione, hanno condiviso il percorso proposto, ovvero:
anzianità, competenza e meritocrazia nei settori che saranno individuati dall’Amministrazione, così come previsto dalla vigente contrattazione collettiva.
È stato altresì condiviso il piano triennale, che verrà appositamente formalizzato entro 30 giorni a partire da oggi, per consentire a tutti gli LSU il passaggio a 36 ore previa manifestazione d’interesse che riguarderà tutti i lavoratori.

L’Amministrazione comunale pone finalmente fine ad una situazione di precariato che ha interessato i suddetti lavoratori per oltre 20 anni. Non c’è soddisfazione più grande che ricevere l’apprezzamento delle organizzazioni sindacali, alle quali va il nostro ringraziamento per aver condiviso la proposta.

I consiglieri di minoranza, che a mezzo stampa hanno richiesto convocazione di apposita Commissione con le parti sociali, dovrebbero sapere che tale materia non rientra nelle loro competenze, bensì in quelle dell’Esecutivo (Art. 42 del TUEL).

Pino Capalbo, sindaco di Acri

Bata - Via Roma - Acri

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!