Invaso irriguo di Serricella ancora senz’acqua

Bata - Via Roma - Acri

Continua a regnare incapacità e confusione sul come affrontare e risolvere la questione dell’invaso Irriguo di Policaretto /Serricella.
Ad oggi alcuni cittadini sono ancora senz’acqua, e senza nessuna certezza sul come sarà risolto il problema.
Infatti le località di Serricella, Croce di Baffi e Fravitti, allacciate alla vasca di Serricella, non possono irrigare i campi perché l’impianto non è stato messo in funzione.
Sette anni, nei quali questa amministrazione comunale non riesce a realizzare un regolamento e nemmeno avviare l’iter burocratico che porti al superamento di tale gravissima criticità.
È politicamente vergognoso questo livello di incuria, considerato che Acri è un territorio a vocazione agricola.
I cittadini sono giustamente arrabbiati, delusi e preoccupati per le loro coltivazioni a totale e irreversibile rischio.
Del disservizio ha parlato in questi due anni l’intera minoranza, il partito di Forza Italia Acri e il sottoscritto dal 2017 ad oggi.
Problema che continua ad essere ignorato da chi oggi governa la città di Acri, senza alcun interesse per le necessità e le preoccupazioni di una parte consistente del territorio di La Mucone.
In altre epoche ci si rivolgeva ai proprietari terrieri e una soluzione si trovava.
Oggi chi amministra ha altri obbiettivi, evidentemente più importanti secondo il loro pensiero.

Consigliere Comunale Emilio Turano.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!