Presentato il libro ‘Evasioni d’amore’, di Santo Gioffrè

Bata - Via Roma - Acri

Nei giorni scorsi, nei locali del Caffè Letterario, è stato presentato il libro “Evasioni d’amore”, di Santo Gioffrè.

L’iniziativa è stata promossa dall’assessorato comunale alla Cultura, in collaborazione con la fondazione culturale “Vincenzo Padula”.

Gioffrè è un medico in pensione, con molti interessi, tra cui la politica e la scrittura. E’ assurto agli onori delle cronache anche per aver scoperto numerose “anomalie” nei conti dell’Asp di Reggio Calabria, quando l’allora giunta regionale guidata da Mario Oliverio lo nominò commissario straordinario di quell’Azienda Sanitaria Provinciale. Era il 2015.

Per quanto rigurda la passione per la scrittura, tra le sue creature si ricorda, tra le altre, Artemisia Sanchez, da cui è stata tratta una miniserie televisiva andata in onda sulla Rai nel 2008. La colonna sonora fu scritta da Lucio Dalla, con cui nel tempo Gioffrè ha stretto un legame di amicizia.

Alla presentazione acrese, moderata dal giornalista Piero Cirino, direttore di Acrinews.it, hanno preso parte Pino Capalbo, sindaco di Acri; Mario Bonacci, assessore comunale alla Cultura; e Giuseppe Cristofaro, presidente della fondazione “Vincenzo Padula”.

Il libro è composto da cinque racconti, da cui emerge una realtà in cui l’amore è una dimensione esistenziale totalizzante, con una forza talvolta travolgente, ma che spesso si accompagna alla morte.

Lo sfondo è spesso rappresentato da una Calabria, i cui paesaggi nel libro ispirano una certa inquietudine.

Nel suo intervento, l’autore si è soffermato sulla natura militante dell’intellettuale, perché “scrivere è anche impegno civile”.

Nel libro vi sono tracce squisitamente autobiografiche, mescolate a situazioni spesso impastate con la cronaca. Non mancano temi “pruriginosi”, come l’incesto, o le letture quasi mitologiche di una ‘ndrangheta nata nell’alveo socialista.

Insomma, un libro che non lascia indifferenti e che induce alla riflessione, anche attraverso mirate provocazioni.

Bata - Via Roma - Acri

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

error: Contenuto protetto!