fbpx

Premio numero 300 per Angelo Canino

Ancora un premio per il nostro Angelo Canino. Questo è particolare, perché è il numero 300. Dal 2012 le sue poesie sono state premiate in ben 17 regioni italiane: 94 volte nei primi tre posti e 206 premi minori. Inoltre 2  Premi alla Carriera e 1 Premio alla Cultura.

“Mai mi sarei aspettato nel lontano 2012 – ha detto Angelo Canino -, quando ho iniziato a far conoscere il mio bel vernacolo acritano alle giurie d’Italia, tutti questi riconoscimenti, sono felice, ma soprattutto orgoglioso perché la lingua madre non deve morire, è la fonte delle nostre origini e io fino a quando avrò fiato e inchiostro lo urlerò e lo scriverò per preservarlo ai posteri”.

Per la cronaca, il nuovo premio è un terzo posto al Premio Internazionale di Poesia e Racconti “Pina Alessio”, la cui giuria è presieduta da Anna Maria Deodato, per “Nu tizzunu ppe cumpagnia”

La cerimonia di premiazione si svolgerà il prossimo 6 luglio, a Gioia Tauro.

Iscriviti per rimanere informato

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

error: Contentuto protetto!